Controllo Carburante

Home » Blog » Controllo Carburante

  • -

Controllo Carburante

Categoria : Localizzazione GPS

Il carburante rappresenta per le aziende di autotrasporto una voce sempre più significativa dei costi di gestione. La sua incidenza oscilla tra il 15°/o ed il 30°/o in base alla tipologia dei veicoli e del trasporto.
Tenere sotto controllo lo stile di guida degli autisti e contrastare eventuali frodi , quali la sottrazione indebita di gasolio, la mancata rispondenza tra i litri effettivamente riforniti nel serbatoio e la quantità dichiarata in fase di rifornimento, consente all’azienda di risparmiare importi considerevoli.
Per il controllo del consumo carburante sono disponibili tre soluzioni tecnologiche diverse, utilizzabili singolarmente o combinate per una ancor maggiore efficacia:

Sonda carburante
controllo consumo carburante _sipligroup

controllo consumo carburante _sipligroup

controllo consumo carburante _sipligroup

La prima soluzione, impiegata soprattutto da aziende che hanno veicoli che effettuano rifornimenti senza vincoli di luogo, è composta di una sonda di livello del carburante (o due sonde nel caso di doppio serbatoio) collegata ad un dispositivo di localizzazione che ne rileva il segnale, lo elabora ed invia informazioni alla Centrale di Controllo Web con le seguenti caratteristiche:
• gestione integrata di 1 o 2 serbatoi;
• controllo continuo del livello di carburante presente nei serbatoi;
• visualizzazione su grafico dei livelli;
• calcolo dei rifornimenti con elaborazione della scheda carburante;
• verifica dei luoghi di prelievo e calcolo dei prelievi non autorizzati;
• verifica eventuale presenza di acqua nei serbatoi;
• calcolo dei consumi di carburante giornalieri;
• confronto dei dati di consumo calcolati con sonda carburante e ricavati dal CAN;
• invio di allarmi in tempo reale (anche SMS) per variazioni di livello (aumento/diminuzione)

Collegamento al CAN bus
La seconda soluzione, interessante soprattutto per le aziende attente allo stile di guida ed ai consumi, prevede di acquisire i dati di consumo direttamente dalla centralina del veicolo, attraverso un collegamento del dispositivo di localizzazione al CAN bus.

controllo consumo carburante _sipligroup

 

Copritappo serbatoio
La terza soluzione, utilizzata per lo più da aziende che effettuano i rifornimenti presso distributori controllati, prevede di collegare ad un dispositivo di localizzazione un copritappo serbatoio, cioè un dispositivo di acciaio inossidabile che viene posizionato sull’ apertura del serbatoio, in modo che le operazioni di rifornimento richiedano l’apertura del copritappo e la segnalazione in tempo reale alla Centrale di Controllo Web sia dell’ apertura che della successiva chiusura. L’informazione viene inviata in tempo reale alla Centrale di Controllo Web che la visualizza nell’apposito pannello delle segnalazioni.
La stessa informazione può essere inviata anche via SMS o per posta elettronica per la segnalazione anche al di fuori degli orari di lavoro. Nei report dell’attività del veicolo è possibile evidenziare gli eventi di apertura e chiusura con l’indicazione del luogo in cui si sono verificati. Essendo il tappo ermeticamente chiuso, operazioni di rifornimento o prelievo saranno consentite esclusivamente alla persona autorizzata ed in possesso della chiave.

Contattaci o richiedi una demo per risolvere i tuoi dubbi!

Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti i nostri aggiornamenti
Condividi

Ci trovi sui social…

Categorie

Calendario

settembre: 2019
LMMGVSD
« Mar  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30