Osservatorio Sipli 47° Settimana : Nave cargo elettrica

Home » Blog » Osservatorio Sipli 47° Settimana : Nave cargo elettrica

  • 0

Osservatorio Sipli 47° Settimana : Nave cargo elettrica

Categoria : Blog , News

Nave cargo elettrica: nuova frontiera della logistica?

Arriva dalla Norvegia la notizia della costruzione di una nave cargo elettrica.
Vuoi scoprire di cosa si tratta? Non devi fare altro che leggere questo articolo.

Il tuo settore è la logistica? Hai un’azienda e stai cercando soluzioni innovative e funzionali?
In un precedente articolo abbiamo parlato dell’utilizzo dei droni per il trasporto merci che comporterebbe molti vantaggi. Tu lo useresti?
Come fare, invece, per trasportare carichi di un peso maggiore? Sicuramente questo sistema non è adatto e, piuttosto, si necessita dei container e di un apposito metodo di pesatura a bordo che vada a calibrare in maniera precisa il peso.
Se, anche queste manovre potrebbero avvenire automaticamente, risparmiando i tempi di impiego e della attività lavorative?
Sto parlando della possibilità di servirsi di una nave cargo elettrica. Continua a leggere, nel prossimo paragrafo ti spiegherò cos’è.

I vantaggi della nave cargo elettrica

Il 2018 sarà l’anno in cui dovrebbe essere pronta e disponibile sul mercato.
In cosa consiste? E’ un’imbarcazione dalla guida automatica che consentirà di accelerare il trasporto delle merci. Curioso, vero?
In realtà esistono già navi di questo tipo ma comportano comunque la presenza dell’equipaggio a bordo che, monitora la navigazione ed intervenga in caso di disagi.
Quello che sta avvenendo in Norvegia è del tutto nuovo. La nave cargo elettrica sarà autonoma in tutto e per tutto, anche nell’attracco una volta arrivata a destinazione.
Altri vantaggi? Vediamoli insieme.

Tra i benefici che si riscontrano subito, c’è la riduzione dei costi annuali dato da un basso consumo di carburante che, di fatti, non viene utilizzato a favore della corrente elettrica.
Inoltre, le operazioni di carico/scarico saranno anch’esse automatiche e maggiore attenzione sarà data al fattore inquinamento. Infatti, la nave cargo elettrica potrebbe sostituire i camion, attualmente in uso, per il trasporto merci che comportato un enorme rilascio di sostanze nocive per l’ambiente. In questo modo si darà spazio al tema dell’ecologia, argomento al quale noi della SipliGroup siamo particolarmente sensibili. Ti interessa e vorresti maggiori informazioni? Clicca qui.

Ulteriori news che arrivano dalla Norvegia è che, inizialmente, la nave cargo elettrica sarà provata nelle sue funzionalità grazie alla presenza del personale al bordo. Una volta confermata la sua affidabilità, il monitoraggio verrà dalla costa e, dunque, a distanza.
Insomma, questa iniziativa sembra avere le carte in regola per una completa rivoluzione nel campo della logistica. Un passo in più verso una società basata sul lavoro, i cui contorni sono definiti dall’ IoT.

Cosa ne pensi? Lascia un tuo commento.

Sipli, Always On!

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti i nostri aggiornamenti
Condividi

Scrivi un commento

Ci trovi sui social…

Categorie

Calendario

settembre: 2019
LMMGVSD
« Mar  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30