Osservatorio sipli 20° Settimana : Distrazioni alla guida

Home » Blog » Osservatorio sipli 20° Settimana : Distrazioni alla guida

  • 2

Osservatorio sipli 20° Settimana : Distrazioni alla guida

Categoria : Blog , Localizzazione GPS , News

Le distrazioni alla guida : #GUIDAeBASTA!

Osservatorio Sipli

Le distrazioni alla guida sono sempre più frequenti e in conseguenza di questo l’Anas ha creato una campagna sulla sicurezza stradale diffusa con l’hashtag  #GUIDAeBASTA.
Vari sono gli elementi di disattenzione mentre si guida, ritaglia 3 minuti del tuo tempo e vediamoli insieme. 

Sii attento per te stesso e per gli altri!

Alcune delle più importante negligenze che un conducente può commettere al volante riguardano vari elementi:  

  • quelle visive, tra le più pericolose, perché la nostra attenzione potrebbe essere catturata dai cartelli pubblicitari, dagli oggetti, dagli eventi e persino dai passanti;
  • quelle uditive e biomeccaniche, perchè l’uso di apparecchi di bordo come lo stereo, il navigatore ma anche l’auricolare e soprattutto lo smarthphone, possono essere rischiosi in quanto non ci si focalizza sulla strada;
  • quelle cognitive come l’essere sovrappensiero o avere uno stato d’animo inquieto perché si sta discutendo con qualcuno, si è arrabbiati oppure si sta piangendo;
  • quelle azioni come cercare oggetti nell’auto, fumare, mangiare o bere che implicano l’impossibilità di tenere entrambe le mani al volante assumendo posizioni scorrette.

Modalità SalvaVita!

Molte aziende per evitare le distrazioni alla guida hanno pensato ad una “Modalità guida”, sulla scia di quella usata in volo, che limiti l’uso dello smartphone e della funzionalità, per esempio non poter scrivere e ricevere messaggi e notifiche.
Tale applicazione, però, farebbe affidamento sul senso di responsabilità dei conducenti che dovrebbero attivarla prima di mettersi alla guida. Per questo, non è risultata la proposta più idonea in quanto andrebbe ripensata come una soluzione suggerita dallo stesso cellulare nel momento in cui ci si siede in auto.
Ciò si può verificare solamente tramite un accordo tra produttori e operatori telefonici atto ad inserire tale funzione come predefinita ma soprattutto grazie ad iniziative governative negli Stati Uniti e nell’Unione Europea che regolino l’impiego dello smartphone alla guida. Un passo in questa direzione è stato fatto con la nuova normativa in corso che prevede oltre la sanzione anche il ritiro della patente per chi viene sorpreso ad usare il cellulare mentre guida.

E tu cosa ne pensi di questo nuovo emendamento, sei d’accordo?

E se tutti utilizzassero la Modalità guida sul proprio smartphone? 

Esprimici il tuo parere.

Sipli, Always On!

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti i nostri aggiornamenti
Condividi

2 Comments

Johna381

23 Febbraio 2018 at 12:12 pm

A big thank you for your article.Thanks Again. Great. defkdekagcac

    SipliGroup

    SipliGroup

    5 Marzo 2018 at 10:33 am

    Thanks so much.
    In our blog you can find other interesting articles.
    If you want to leave your opinion and share with friends.
    Also if you need information our solutions you can fill out the form here.

Scrivi un commento

Ci trovi sui social…

Categorie

Calendario

settembre: 2019
LMMGVSD
« Mar  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30