Osservatorio Sipli 22° Settimana : Divieto di Circolazione

Home » Blog » Osservatorio Sipli 22° Settimana : Divieto di Circolazione

  • 0

Osservatorio Sipli 22° Settimana : Divieto di Circolazione

Categoria : Blog , News

Divieto di circolazione camion 2017: Calendario Giugno
Osservatorio Sipli

Torniamo all’annuale decreto del Ministero dei trasporti circa il divieto di circolazione fuori dai centri abitati, in giorni e date stabilite, per alcune categorie di veicoli e di trasporti stradali al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza stradale nei periodi in cui si prevede che il traffico sia maggiore.

I veicoli interessati sono quelli di massa superiore a 7,5 tonnellate abilitati al trasporto di merci, prodotti eccezionali e pericolosi, esclusi i mezzi dei vigili del fuoco o di altre autorità, i quali sono esenti mentre quelli costituiti da un trattore e un semirimorchio, il limite di 7,5 tonnellate deve essere riferito esclusivamente al trattore nel caso in cui esso circoli da solo su strada.
Per i mezzi provenienti dall’estero e dalla Sardegna, si considera la documentazione che attesta l’origine del viaggio e la destinazione.
È bene ricordare che l’inizio del divieto viene posticipato di quattro ore e, solo per chi proviene dall’estero, tenere a mente del periodo di riposo giornaliero dei conducenti quando vi è solo un’autista a bordo.
Al contrario, i veicoli diretti all’estero vedono il divieto anticipato di due ore, quattro per quelli diretti in Sardegna, muniti ugualmente di documentazione che ne accerti la destinazione del carico. Particolari disposizioni sono previsti anche per i veicoli che provengono o sono diretti a San Marino e Città del Vaticano.
I mezzi esentati dai divieti, senza necessità di autorizzazione prefettizia sono:

1) i veicoli adibiti al servizio di nettezza urbana ivi compresi quelli che operano per conto dei comuni muniti di documentazione.
2) i veicoli adibiti al trasporto di combustibili liquidi o gassosi, per la loro distribuzione e consumo sia pubblico che privato.
3) i veicoli che trasportano latte con il cartello con la lettera “d” (escluso quello a lunga conservazione) o i liquidi alimentari.
4) i veicoli costituiti da autocisterne adibite al trasporto di acqua per uso domestico ed autocisterne adibite al trasporto di alimenti per animali di allevamento.

Anche se il mezzo è in revisione è esentato dal divieto purchè sia prenotato per ottemperare all’obbligo di revisione, limitatamente alle giornate di sabato, e che utilizzi solo il percorso più breve tra la sede dell’impresa intestataria del veicolo ed il luogo di svolgimento delle operazioni di revisione, escludendo dal percorso i tratti autostradali. Sono inoltre chiamate a rispettare quest’obbligo anche altre categorie di trasporti, qualora questo non fosse possibile esse possono essere autorizzate (nei limiti stabiliti dal decreto) con apposito provvedimento della Prefettura.

Quest’anno ci sono 77 giorni, comprese le domeniche, vietati alla circolazione dei camion, consultabili qui, salvo le consuete deroghe.

I giorni in cui vige il divieto per il mese di Giugno sono i seguenti (sottintendendo le domeniche): 
dalle 16:00 alle 22:00 del 1° Giugno e dalle 08:00 alle 22:00 del 2 Giugno.

Sipli, Always On! 

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti i nostri aggiornamenti
Condividi

Scrivi un commento

Ci trovi sui social…

Categorie

Calendario

settembre: 2019
LMMGVSD
« Mar  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30