Monitoraggio e Sicurezza a bordo

Home » Blog » Monitoraggio e Sicurezza a bordo

  • 0

Monitoraggio e Sicurezza a bordo

Categoria : Blog

La sicurezza a bordo è un aspetto molto importante nell’ambito degli autotrasporti.
Prendersi le giuste pause e rispettare le ore di guida e di riposo, evitando le distrazioni alla guida, sono solo alcune delle precauzioni da prendere.
Fare attenzione anche alla propria salute o allo stile di guida, sono altri fattori determinanti per la sicurezza a bordo.

C’è poi l’aspetto più tecnico, quello che riguarda gli agenti che si occupano della sicurezza e come questa viene svolta.
I metodi sono due: ci si affida agli istituti di vigilanza privata o alle centrali operative.
Vediamo nel dettaglio in cosa consistono.  

L’istituto di vigilanza privata

L’istituto di Vigilanza Privata è un ente autorizzato a svolgere attività di sicurezza mediante regolare licenza Prefettizia; la domanda di autorizzazione è presentata alla Prefettura della provincia dove la società ha sede principale.
La licenza è richiesta soprattutto per avere la certezza che la mansione di vigilanza e custodia sia affidata a persone tecnicamente idonee e con particolari requisiti di affidabilità; difatti gli Istituti di vigilanza, in possesso dell’autorizzazione prevista dall’art. 134 TULPS, si avvalgono di guardie particolari giurate (GPG ) e ne chiedono la nomina al Prefetto che, constatato il possesso dei requisiti prescritti dall’art. 138 TULPS, rilascia il decreto di approvazione alle GPG.   
E’ bene comunque ricordare che possono essere oggetto di vigilanza privata unicamente i beni, mobili o immobili, determinati, mentre la tutela dell’integrità fisica delle persone rimane di competenza esclusiva delle forze di Polizia e in nessun caso può essere affidata a privati.

Le centrali operative

I sistemi di sicurezza consistono in un collegamento tra il bene sottoposto a controllo e la centrale dell’istituto di vigilanza la quale, in caso di furto, riceve l’allarme e fa intervenire il personale addetto.
Quindi la C.O., ovvero la centrale operativa, a fronte di ogni richiesta di intervento, attiverà direttamente i soggetti ritenuti idonei, sia logisticamente che territorialmente, assumendo ogni iniziativa necessaria e segnalando alle forze dell’ordine ogni situazione di pericolo con la massima collaborazione possibile per far fronte alla situazione di pericolo.
C’è da dire che in alcuni ambiti, la protezione dei beni può avvenire tramite una Centrale operativa con in organico civili piuttosto che GPG (Central Station).
In questo caso, è più corretto parlare di monitoraggio e non certo di sicurezza, per i motivi sopraelencati.

Il Jammer

Il Jammer, è uno strumento che disturba, bloccandole, le comunicazioni via radio su una o più bande di frequenza.
La sua caratteristica è quella di lanciare un forte e costante impulso capace di inibire le frequenze (per esempio GSM/GPS) in un determinato raggio circostante, pregiudicando la normale funzionalità di alcuni congegni elettronici come quella degli Antifurti Satellitari.
L’emissione di un forte segnale di disturbo da parte di questi particolari dispositivi infatti, non permette agli Antifurti Satellitari, installati sui veicoli, di lanciare un allarme o di comunicare la posizione del veicolo alla centrale di controllo.
La Sipli Group offre come soluzione l’antijammer che prevede, in presenza di “Attacco JAMMER”, quattro livelli di segnali: basso, medio, alto e massimo a secondo della gravità.
Durante l’attacco, se viene oscurato il campo GSM (telefonico) ma abbiamo il GPS, blocchiamo il mezzo a velocità di sicurezza dando la possibilità di recuperare lo stesso grazie all’ultima posizione rilevata.

Tu come curi la sicurezza per la tua azienda o per la tua flotta?
Quali misure preventive adotti?

Contattaci o vieni a trovarci in sede per una consulenza gratuita sui nostri sistemi di sicurezza a bordo.

Sipli, Always On!

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti i nostri aggiornamenti
Condividi

Scrivi un commento

Ci trovi sui social…

Categorie

Calendario

novembre: 2019
LMMGVSD
« Mar  
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930